Fettuccine ricce con gorgonzola e radicchio

dav

Oggi vi consiglio un primo piatto buonissimo! “FETTUCCINE RICCE CON GORGONZOLA E RADICCHIO” adoro questo abbinamento, mi piace molto anche sulla pizza o nel risotto, questa volta ho voluto eseguire un primo piatto con le tagliatelle ricce, accentuata con granella di nocciole, vi assicuro che danno un tocco particolare, perfetto se ricevete degli ospiti, risulta molto raffinato. Vi lascio il video qua’ sotto per seguire tutti i passaggi che trovate all’interno del mio canale YouTube

250 gr Fettuccine ricce

1 cespo radicchio lungo

1/4 cipolla

2 cucchiai olio evo

1/2 bicchiere vino bianco

Sale qb

Granella di nocciole qb

Lavare e asciugare il radicchio, affettarlo sottile, in una padella inserire la cipolla tagliata fine con l’olio lasciarla insaporire, aggiungere il radicchio e mescolare, bagnare con il vino bianco, lasciarlo evaporare, salare e lasciarlo ammorbidire per 5 minuti, chiudere con il coperchio, tagliare il gorgonzola a tocchetti e aggiungerlo lasciarlo scioglierlo con il coperchio.

Nel frattempo lessare le tagliatelle ricce in acqua salata, scolarle e conservare un paio di cottura di acqua della cottura, versare all’interno del sughetto e amalgamare bene, spolverare la granella di nocciole, mescolare nuovamente, impiattare e spolverare altra granella.

dav

Buon Appetito!!!

 

Mezze maniche alla crema di melanzane e pomodorini

MEZZE MANICHE AL PESTO MELANZ

Oggi vi consiglio le “MEZZE MANICHE ALLA CREMA DI MELANZANE E POMODORINI” una pietanza ideale per quando abbiamo poco tempo a disposizione ma non vogliamo rinunciare ad un primo piatto saporito e nello stesso tempo leggero..Pochissimi passaggi e semplici ingredienti lo realizzate! Vi lascio il video qua’ sotto per seguire i passaggi, che trovate all’interno del mio canale YouTube

1 melanzana grande

150 gr pomodorini ciliegino

1/4 cipolla

3 cucchiai olio evo

2 foglie di basilico

1/2 bicchiere vino bianco secco

Sale Pepe

Dividere la melanzana in 4 eliminare la buccia, tagliarla a tocchetti, scaldare 2 cucchiai olio evo con la cipolla tagliata fine, aggiungere la melanzana, mescolare e bagnare con il vino bianco, lasciare evaporare, salare, aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a meta’, mescolare e chiudere con un coperchio a fiamma bassa lasciare ammorbidire 15 minuti circa.

Bollire l’acqua salata e versare la pasta

Versare la melanzana e i pomodorini cotti all’interno del mixer dare una frullata, la crema ottenuta versarla nuovamente all’interno della padella,versare 1 cucchiaio di olio evo, macinare un po’ di pepe nero, mescolare e condire con la pasta. Impiattare e servire.

dav

Buon Appetito!

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette, tutte le settimane nuovi video online

Torta al latte caldo con crema al mascarpone

dav

Questo fine settimana ho realizzato la “TORTA AL LATTE CALDO CON CREMA AL MASCARPONE” ho unito il sapore di 2 torte che adoro, ho un invito a casa di amici ho pensato di offrirla loro e gustarla come dessert, fresca, cremosa e morbida sono sicura che sara’ molto gradita! Vi lascio qua’ sotto il video con tutti passaggi per poterla realizzare e che potete trovare anche all’interno del mio canale YouTube

3 uova

150 gr zucchero

180 gr farina

1 bustina vanillina

6 gr lievito per dolci

150 ml latte

80 gr burro

125 gr mascarpone

100 gr zucchero a velo

250 gr lamponi e fragoline

125 gr fragole

1 arancio

Inserire le uova  nello zucchero, con le fruste mescolare bene fino a rendere un composto chiaro e spumoso, aggiungere poco per volta le polveri, farina lievito e vanillina, proseguire mescolando, quando l’impasto sara’ morbido e privo di grumi versarlo all’interno di una tortiera dm 22 imburrata, porre nel forno caldo cottura statica a 180 gradi per 10 minuti abbassare 160 gradi per 20 minuti.

Preparare la crema, mescolare il mascarpone con lo zucchero a velo, spremere l’arancio e inserire il succo, mescolare bene con una spatola fino ad ottenere una crema morbida.

Quando la base si e’ raffreddata versare la crema sopra la base, livellarla e decorare con la frutta, lasciarla riposare frigo 1 oretta prima di essere consumata

dav

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Tortino di patate filante

dav

Amate le  pietanze con le patate? IL “TORTINO DI PATATE FILANTE” e’ da provare assolutamente. Veloce da preparare e  super sfiziosa con un ripieno filante che sono sicura non vi deludera’. Vi lascio sotto il mio video per seguire tutti i passaggi che troverete all’interno del mio canale YouTube

800 gr di  patate ( pesate a crudo)

70 gr parmigiano grattugiato

1 cucchiaio olio evo

120 gr farina

Sale, Pepe

Per il ripieno: 70 gr prosciutto cotto

100 gr formaggio a fette sottili

Lessare le patate,  schiacciarle con lo schiacciapatate, aggiungere l’uovo, sale, pepe, parmigiano grattugiato e meta’ farina, iniziare ad impastare, aggiungere la restante farina man mano che si impasta, si otterra’ una palla liscia e poco appicicosa ( non aggiungere ulteriore farina altrimenti risultera’ poco morbida, spolverarsi solo le mani quando si andra’ a stendere)

Dividere la palla in 2, realizzare un cerchio con un foglio di pasta forno poco piu’ grande della padella che andremo ad utilizzare e spennellare con l’olio, stendere 1 meta’ della palla sopra il cerchio di carta forno, andremo ad inserirla all’interno della padella, farcire con prosciutto e formaggio a fette.

Stendere l’altra meta’ di impasto come il precedente e andremo a posizionarlo sopra la farcitura di prosciutto e formaggio, sigillare bene i bordi e con i rebbi di una forchetta, spennellare con l’olio.

Portare sul fornello e cuocere 12/15 minuti da un lato e poi girarla dall’altro lato, come una frittata, stesso procedimento.

Pronta per essere gustata.

dav

E’ Buonissima!

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube tutte le settimane nuove ricette e video online ti aspettano

Crostata alla marmellata di arance e cannella

dav

Oggi vi presento la crostata alla marmellata di arance e cannella, un dolce semplicissimo da realizzare, molto delicata per via dell’utilizzo dell’olio di semi . Mantiene comunque le stesse caratteristiche della classica frolla dove  si utilizza il burro ma l’impasto e’  molto maneggiabile e abbattendo le calorie. Ho usato la marmellata di arance e cannella, una vera delizia! Vi lascio il video qua’ sotto con tutti i passaggi che potete trovare all’interno del mio canale YouTube

3oo gr farina

120 gr zucchero

2 uova

100 ml olio di semi ( io ho usato di mais)

6 gr lievito per dolci

Marmellata di arance e cannella

Zucchero a velo

Su di un piano da lavoro versare la farina, le uova, lo zucchero, l’olio ed infine il lievito, iniziare ad impastare fino ad ottenere una palla liscia e morbida.

Dividerla non proprio a meta’ ma 3/4, di cui la parte piu grande stenderla in una teglia per crostata spennellata con un filo di olio, stendere la marmellata di arance e cannella.

Con il restante impasto stenderla  con un mattarello e con una rotellina zigrinata eseguire delle strisce larghe all’incirca 3/4 cm e posizionarle sopra.

Infornare a forno caldo 170 gradi per 30 minuti, controllare in base alle funzionalita’ del proprio forno, dovra’ colorarsi.

Estrarre dal forno lasciarla raffreddare e spolverare lo zucchero a velo.

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati  con nuove ricette e video online

 

 

Dolce cuore alla frutta

CUORE MAMMA

IL Dolce cuore di frutta e’ un dolce perfetto per ogni occasione, ho voluto realizzarlo per la festa della mamma! Di semplice preparazione, con tanta crema e frutta, ingredienti sempre molto graditi all’interno di un dolce, di conseguenza si va’ sempre sul sicuro ad offrirlo! Per seguire tutti i passaggi vi lascio il video qui sotto… che trovate all’interno del mio canale YouTube

Per la base: 120 gr zucchero

3 uova

60 ml olio di semi

150 gr farina

100 gr fecola

6 gr  lievito per dolci

Per decorare: 1 arancio

2 fragole

2 kiwi

Mirtilli qb

Panna da montare per decorare

Per la crema Clicca Qui

Preparare la crema e coprirla con un foglio di pellicola per evitare la formazione di grumi e lasciarla raffreddare

Mescolare con le fruste le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio a filo, setacciare le polveri ( farina, fecola e lievito) aggiungere poco per volta. quando l’impasto risultera’ liscio e privo di grumi versarlo all’interno dello stampo a cuore in silicone HappyFlex infornare a forno caldo 200 gradi per 15 minuti, abbassare a 160 gradi per 10 minuti.

Estrarre il dolce e lasciarlo raffreddare, con la lama di un coltello dividere il cuore in 2 orizzontalmente, farcirlo con abbondante crema, ricoprire con la meta’ restante, fare una leggera pressione, ricoprire con la crema avanzata la parte superiore del cuore.

lavare e tagliare a fettine sottili l’arancio, le fragole e i kiwi, disporli sopra il dolce.

Per terminare montare la panna ben ferma e inserirla all’interno di una sac-poche con bocchetta a stella e decorare nella parte laterale del dolce con dei ciuffetti. Lasciarla riposare in frigo per un paio d’ore prima di essere consumata

CUORE MAMMA 2

Squisitissima e molto gradita! Il dolce cuore alla frutta l’ho realizzato con lo stampo in silicone  a cuore HappyFlex

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video  online

Roselline di melanzane e prosciutto

dav

Non solo dolci per la “Festa della Mamma” Offrite le  “ROSELLINE DI MELANZANE E PROSCIUTTO” vi assicuro che saranno molto gradite! Delicatissime nel sapore e di semplice preparazione, vi lascio il video per seguire tutti i passaggi che trovate all’interno del mio canale YouTube e realizzatele anche voi!

1 rotolo pasta sfoglia rettangolare

1 melanzana

60 gr prosciutto cotto

125 gr mozzarella

Sale

Olio

Tagliare a fettine sottili per il lungo la melanzana, scaldare una padella antiaderente, senza nessun condimento e grigliarle, infine spolverare il sale.

Stendere la sfoglia e con la lama di un coltello ricavare delle strisce, eseguendo dei tagli in lunghezza.

Stendere le fettine di melanzana grigliata sopra ad ogni striscia, lasciandola fuori per meta’, le fette di prosciutto infine la mozzarella tagliata ( io uso quella tagliata a julienne) piegare meta’ della parte di sfoglia, infine arrotolare.

Spennellare con l’olio e poggiare sopra una placca coperta da carta forno, infornare a forno caldo 200 gradi per 20 minuti.

dav

Sono Buonissimissime!!! Le Roselline le ho servite nel  Meraviglioso Tagliere “Gaffuri Arredamenti”

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube ogni settimana troverete nuove ricette e video online

Crostata morbida al cioccolato

CROSTATA MRBIDA AL CIOCCOLATO

Oggi vi presento la “CROSTATA MORBIDA AL CIOCCOLATO” un dolce da provare assolutamente e sapra’ soddisfare il palato di grandi e bambini! Realizzata con lo stampo furbo per crostata HappyFlex  il risultato e’ assicurato! Parola di Simo! Per tutti i passaggi vi lascio il video che trovate anche nel nel mio canale YouTube 

Per la Base: 150 gr cioccolato fondente in barretta

120 gr burro

120 gr burro

120 gr  farina

2 uova

3 gr lievito per dolci

Per la Ganache al cioccolato: 250 gr cioccolato al latte in barretta

200 ml panna per dolci

Per decorare : Fragole e Mirtilli

Spezzettare il cioccolato fondente e scioglierlo nel microonde o a bagno maria con il burro.

Con le fruste mescolare le uova con lo zucchero fino a rendere un composto chiaro e spumoso, aggiungere il cioccolato fondente sciolto con il burro, proseguire mescolando, setacciare farina e lievito aggiungere poco per volta, dovra’ risultare un composto corposo, privo di grumi.

Imburrare lo stampo furbo HappyFlex per crostata versare il composto, con una spatola livellare, infornare a forno caldo 180 gradi per 25 minuti.

Preparare la Ganache, versare la panna in un pentolino a sponde alte, scaldarla, aggiungere il cioccolato al latte spezzettato e mescolare bene con una frusta, quando risulta una crema morbida versarla in una ciotola e lasciarla intiepidire

Riprendere la base poggiandola su di un piatto da portata, versare la ganache al cioccolato, lasciare che si rapprende, decorare con fragole e mirtilli.

dav

Una vera Delizia!!!

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale Youtube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Bucatini con sugo di pesce spada alla Messinese

dav

Concedetevi un buon piatto di “BUCATINI CON SUGO DI PESCE SPADA ALLA MESSINESE” I piatti  dal sapore Mediterraneo a casa mia vanno per la maggiore, ingredienti semplici e gustosi abbinati tra loro vi assicuro che sara’ una pietanza molto gradita.  Per tutti i passaggi vi invito a seguirli all’interno del mio canale YouTube

250 gr Bucatini

300 gr trancio di pesce spada

2 patate piccole

300 gr Polpa a pezzi di pomodoro

1 gambo di sedano

1/4 di cipolla

80 gr olive verdi e nere denocciolate

2 cucchiaini capperi

2 cucchiai olio evo

Prezzemolo, sale e pepe

Sciacquare il pesce spada in acqua corrente, eliminare la pelle e ridurlo a tocchetti.

Affettare la cipolla, il sedano a rondelle e inserirli in una padella con l’olio, rosolare e aggiungere il pesce spada, mescolare, unire i capperi, le olive verdi e nere, lasciare insaporire per un paio di minuti, aggiungere la polpa a pezzi di pomodoro, salare e una macinata di pepe , cuocere per 30 minuti a fiamma dolce.

Lessare i bucatini in acqua salate, scolarli e condirli con il sugo preparato, mescolare per farlo assorbire bene, spolverare il prezzemolo tritato, impiattare e servire

dav

Buon Appetito!!!

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Panini all’olio

 

dav

žAdoro il pane fatto in casa, il profumo che rilascia nella mia cucina lo amo, oggi ho realizzato i “PANINI ALL’OLIO” li ho eseguiti con la macchina del pane, ovviamente e’ possibile realizzarli con un’impastatrice o a mano, gli ingredienti non subiscono alcuna modifica, e’ possible anche sbizzarrirsi nelle forme, spazio alla fantasia! Io ho eseguito delle roselline, treccine e una bananina, Vi invito a seguire tutti passaggi all’interno del mio canale YouTube

 

500 gr farina 0

300 ml acqua (temperatura ambiente)

1 cubetto lievito di birra (12 gr)

1 /2 cucchiaino zucchero

50 ml olio evo

1 uovo (solo il tuorlo)

5 gr sale

Semi di sesamo

Inserire all’interno della macchina del pane l’acqua con il lievito sciolto e lo zucchero ( mescolarli bene) l’olio e il tuorlo d’uovo, aggiungere la farina , avviare il programma SOLO IMPASTO, quando risulta incordato unire il sale, proseguire fino al termine del programma.

Riprendere l’impasto e inserirlo all’interno di una ciotola unta di olio coprire con un canovaccio e lasciarlo a riposo fino al raddoppio.

Terminato il tempo di riposo versare l’impasto su di un piano da lavoro infarinato, e dare alcune pieghe al panetto. Tagliare 2 striscette da 80 gr l’una circa, allungarle e arrotolarle una sovrapposta all’altra. Tagliare 3 striscette e realizzare una treccina, infine da 1 panetto stenderlo con le mani, con un coltello tagliare i lati ottenendo un triangolo arrotolarlo.

Poggiare i panini su di una placca coperta da carta forno, lasciarli riposare una mezz’oretta, spennellare con l’olio e spolverare i semi di sesamo sulle treccine, infornare a forno caldo 200 gradi per 15 minuti, abbassare a 160 fino a doratura, lasciarli raffreddare su di una gratella.

dav