Paccheri al gratin con spinaci e ricotta

dav

Ecco un gustoso piatto  di ” PACCHERI AL GRATIN CON SPINACI E RICOTTA” da presentare a pranzo o  cena sulla vostra tavola! Un primo piatto sostanzioso e gustosissimo! Se anche voi siete amanti di questa verdura vi consiglio di provarlo, cremosissimi, con una crosticina che adoro 😀  Per tutti i passaggi vi invito a visualizzarli all’interno del mio canale YouTube

400 gr spinaci

250 gr paccheri

250 gr ricotta

1 uovo

2 cucchiai latte

150 gr parmigiano grattugiato

50 gr scamorza bianca

Sale

Olio qb  per spennellare la teglia

Lavare gli spinaci, scottarli in acqua salata, sgocciolarli e strizzarli, con un coltellino tagliuzzarli.

In una ciotola inserire i 2 cucchiai di latte, la ricotta e con una forchetta mescolare, aggiungere l’uovo e meta’ del parmigiano, quando risulta un composto cremoso aggiungere gli spinaci, salare, proseguire mescolando fino a ottenereun composto omogeneo.

Cuocere i paccheri in acqua salata, mantenendoli al dente, scolarli, passarli sotto il getto di acqua fredda per fermare la cottura.

Spennellare una teglia da forno ( io ne ho usata una rotonda, va benissimo anche quadrata o rettangolare) farcire i paccheri con il composto di spinaci e ricotta

Poggiarli nella teglia ravvicinati tutti a giro e nella base, coprire con la scamorza tagliata sottile e ripetere un ulteriore strato sulla base, spolverare il restante parmigiano.

Infornare a forno caldo 180 gradi per 25 minuti.

dav

Buon Appetito!!!

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...