Soffice Plum-cake alle pesche e amaretti

dav

Se volete un dolce di semplice preparazione allo stesso tempo ottimo da gustare il PLUM-CAKE ALLE PESCHE E AMARETTI” e’ quello che fa’ per voi. Perfetto da gustare in diversi momenti della giornata, per un’ottima colazione, per merenda o come dessert a fine pasto accompagnato con una pallina di gelato. Vi lascio il video qua’ sotto con i passaggi per poterlo realizzare, lo trovate all’interno del mio canale YouTube iscrivetevi per non perdere le nuove video ricette!

250 gr farina

200 gr zucchero

3 uova

150 ml panna per dolci

80 ml olio di semi

60 gr amaretti

1 bustina lievito per dolci

250 gr pesche noci

Zucchero a velo

Eliminare la pelle dalle pesche, tagliarle a pezzetti e inserirle all’interno del mixer, gli amaretti e avviare. tenere da parte il composto ottenuto.

Con le fruste mescolare lo zucchero con le uova, aggiungere l’olio, la panna. Setacciare il lievito con la farina e aggiungerle poco per volta, infine il composto di pesche e amaretti, proseguire a mescolare con una spatola.

Imburrare lo stampo da Plum-cake HappyFlex  versare l’impasto ottenuto e infornare a forno caldo 175 gradi per 40 minuti ( fare la prova stecchino) lasciarlo raffreddare e spolverare con zucchero a velo e amaretti sbriciolati.

dav

Soffice e buonissimo!

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove video ricette

Melanzane ripiene di spaghetti

dav

Se decidete di gustare un piatto originale vi consiglio le “MELANZANE RIPIENE DI SPAGHETTI” Questi ortaggi tagliati in maniera da formare un piccolo contenitore riempiti di pasta sono favolosi da gustare e anche belli da vedere. presentarli sulla tavola i complimenti non mancheranno! Parola di Simo! Vi lascio il video qua’ sotto per seguire tutti i passaggi che trovate all’interno del mio canale YouTube Iscrivetevi!  😉 

250 gr spaghetti

2 melanzane

1 scatola pomodorini pelati

1/4 cipolla rossa

Olio Evo

Sale

Parmigiano grattugiato

Prezzemolo Tritato

 

Lavare e asciugare le melanzane, spuntare la parte alta delle foglioline, con la lama di un coltello tagliarle a meta’ in senso longitudinale,svuotarle estraendo la polpa, tagliarle a pezzetti e spolverare un po’ di sale, tenere da parte. Disporre le melanzane vuote su di una placca rivestita con carta forno e infornare a forno caldo 180 gradi per 25 minuti.

Affettare la cipolla e inserirla con l’olio all’interno di una padella, farla leggermente soffriggere e inserire la polpa delle melanzane, mescolare spolverare un po’ di sale, se lo richiede bagnare con un po’ di acqua, inserire i pomodorini pelati, mescolare e cuocere per 20 minuti a fiamma coprire con un coperchio. A fine cottura spolverare un pochino di prezzemolo tritato.

Lessare gli spaghetti, estrarre dal forno le barchette di melanzane e lasciarle intiepidire.

Scolare la pasta, riservando 2 cucchiai di acqua della cottura e amalgamarli al sugo, distribuire gli spaghetti sulle barchette di melanzane, irrorare un filo di olio, guarnire con prezzemolo e parmigiano grattugiato.

dav

Pronte da gustare!

Le melanzane ripiene di spaghetti le ho servite sul tagliere a foglia Gaffuri Arredamenti 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove video ricette

Fior di pizza

dav

Amo realizzare i lievitati, l’avrete capito 😀 dare forme particolari, questa volta ho realizzato i “FIOR DI PIZZA” coreografici e golosi, perfetti da servire se riceviamo degli ospiti, per un buffet, saranno protagonisti. Parola di Simo! Vi lascio sotto il video con tutti i passaggi che trovate all’interno del mio canale YouTube realizzateli anche voi e fatemi sapere 😉 

Per l’impasto: 300 gr farina 00

2 cucchiai olio evo

200 gr acqua temperatura ambiente

8 gr lievito di birra granulare

10 pomodorini ciliegino

100 gr mozzarella tagliata a jullienne

Per comodita’ ho usato la macchina del pane, si puo’ benissimo realizzare l’impasto a mano. Inserire l’acqua a temperatura ambiente, l’olio e  la farina, avviare il programma solo impasto, dopo 2/3 minuti che gli ingredienti si sono amalgamati aggiungere il sale, lasciare proseguire fino al termine del programma.

Riprendere l’impasto ( nella macchina del pane basta lasciarlo riposare per 10 minuti fuori dal cestello, qual’ora vorrete eseguirlo a mano lasciatelo coperto con un canovaccio fino al raddoppio)

Su di un piano da lavoro infarinato recuperare dall’impasto delle palline 70/80 gr circa, stenderle con le mani a cerchio, poggiare un coppasta o un bicchiere per dare il centro, eseguire dei tagli con la lama di un coltello tutto intorno, dai triangolini formati unirli chiudendoli con le dita. ( Seguite il video per capire bene il procedimento e’ semplice)

Poggiarli su di una placca da forno, tagliare i pomodorini a meta’ e poggiare 3 o 4 meta’ sopra il centro e la mozzarella.

Infornare a forno caldo 200 gradi per 20 minuti

dav

Pronti da gustare, sono squisiti!!!

I fior di pizza li ho serviti sul tagliere a foglia Gaffuri Arredamenti

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove  video ricette 

Dolce cuore alla frutta

CUORE MAMMA

IL Dolce cuore di frutta e’ un dolce perfetto per ogni occasione, ho voluto realizzarlo per la festa della mamma! Di semplice preparazione, con tanta crema e frutta, ingredienti sempre molto graditi all’interno di un dolce, di conseguenza si va’ sempre sul sicuro ad offrirlo! Per seguire tutti i passaggi vi lascio il video qui sotto… che trovate all’interno del mio canale YouTube

Per la base: 120 gr zucchero

3 uova

60 ml olio di semi

150 gr farina

100 gr fecola

6 gr  lievito per dolci

Per decorare: 1 arancio

2 fragole

2 kiwi

Mirtilli qb

Panna da montare per decorare

Per la crema Clicca Qui

Preparare la crema e coprirla con un foglio di pellicola per evitare la formazione di grumi e lasciarla raffreddare

Mescolare con le fruste le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio a filo, setacciare le polveri ( farina, fecola e lievito) aggiungere poco per volta. quando l’impasto risultera’ liscio e privo di grumi versarlo all’interno dello stampo a cuore in silicone HappyFlex infornare a forno caldo 200 gradi per 15 minuti, abbassare a 160 gradi per 10 minuti.

Estrarre il dolce e lasciarlo raffreddare, con la lama di un coltello dividere il cuore in 2 orizzontalmente, farcirlo con abbondante crema, ricoprire con la meta’ restante, fare una leggera pressione, ricoprire con la crema avanzata la parte superiore del cuore.

lavare e tagliare a fettine sottili l’arancio, le fragole e i kiwi, disporli sopra il dolce.

Per terminare montare la panna ben ferma e inserirla all’interno di una sac-poche con bocchetta a stella e decorare nella parte laterale del dolce con dei ciuffetti. Lasciarla riposare in frigo per un paio d’ore prima di essere consumata

CUORE MAMMA 2

Squisitissima e molto gradita! Il dolce cuore alla frutta l’ho realizzato con lo stampo in silicone  a cuore HappyFlex

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video  online

Roselline di melanzane e prosciutto

dav

Non solo dolci per la “Festa della Mamma” Offrite le  “ROSELLINE DI MELANZANE E PROSCIUTTO” vi assicuro che saranno molto gradite! Delicatissime nel sapore e di semplice preparazione, vi lascio il video per seguire tutti i passaggi che trovate all’interno del mio canale YouTube e realizzatele anche voi!

1 rotolo pasta sfoglia rettangolare

1 melanzana

60 gr prosciutto cotto

125 gr mozzarella

Sale

Olio

Tagliare a fettine sottili per il lungo la melanzana, scaldare una padella antiaderente, senza nessun condimento e grigliarle, infine spolverare il sale.

Stendere la sfoglia e con la lama di un coltello ricavare delle strisce, eseguendo dei tagli in lunghezza.

Stendere le fettine di melanzana grigliata sopra ad ogni striscia, lasciandola fuori per meta’, le fette di prosciutto infine la mozzarella tagliata ( io uso quella tagliata a julienne) piegare meta’ della parte di sfoglia, infine arrotolare.

Spennellare con l’olio e poggiare sopra una placca coperta da carta forno, infornare a forno caldo 200 gradi per 20 minuti.

dav

Sono Buonissimissime!!! Le Roselline le ho servite nel  Meraviglioso Tagliere “Gaffuri Arredamenti”

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube ogni settimana troverete nuove ricette e video online

Torta soffice alla crema nocciolata

TORTA SOFFICE ALLA CREMA NOCCIOLATA

La TORTA SOFFICE ALLA CREMA NOCCIOLATA e’ una vera delizia! Senza olio e senza burro dovuta alla presenza della crema nocciolata che la rende strepitosa! Pochi passaggi per realizzarla ma vi assicuro che la adorerete! Parola di Simo! Per tutti gli step vi lascio il video qua’ sotto che trovate all’interno del mio canale YouTube

250 gr farina 00

50 gr fecola

200 gr zucchero

3 uova

150 ml panna per dolci

1 bustina vanillina

1 bustina lievito per dolci

300 gr crema nocciolata

2 cucchiai granella di nocciole

Burro per spennellare lo stampo

Con le fruste mescolare le uova con lo zucchero fino e rendere un composto chiaro e spumoso, aggiungere la panna per dolci a filo (no montata) ammorbidire un pochino la crema nocciolata nel microonde o a bagno maria e aggiungerla, proseguire con le fruste a mescolare, setacciare le polveri e aggiungerle poco per volta, dovra’ risultare un composto omogeneo, liscio e privo di grumi.

Imburrare uno stampo per dolci dm 24 io ho usato la rosa in silicone HappyFlex versare il composto e infornare a forno caldo 170 gradi per 40 minuti circa, non oltre.

Sfornarla e lasciarla raffreddare, poggiarla su di un piatto da portata, decorare con della crema nocciolata fatta cadere a filo e granella di nocciole.

TORTA SOFFICE ALLA CREMA NOCCIOLATA 2

Sofficissima e squisita!

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Coniglietto alla panna

dav

Con il Coniglietto Buggy 😀 Auguro a tutti Una felice Pasqua! Un dolce a tema non poteva mancare e realizzarlo con questo magnifico stampo HappyFlex e’ una gioia! Un dolce di semplice preparazione, adatto anche ai bambini, presentarlo in tavola vi assicuro che i complimenti non mancheranno! Parola di Simo! Per tutti passaggi vi invito a visitarli all’interno del mio canale YouTube

250 g farina 00

50 gr fecola

200 gr zucchero

3 uova

125 gr burro

200 ml panna per dolci da montare + 50 ml per decorare

1 bustina lievito per dolci

1 fialetta aroma limone

Con le fruste mescolare le uova con lo zucchero, quando risulta un composto chiaro e spumoso unire il burro fuso freddo, proseguire con la panna a filo, infine l’aroma limone

Setacciare le farine con il lievito, aggiungerle gradatamente, al termine deve risultare un composto cremoso e privo di grumi.

Imburrare lo stampo coniglietto HappyFlex e versare l’impasto.

Infornare a forno caldo 200 gradi per 20 minuti, abbassare a 160 gradi per altri 20 minuti, prova stecchino.

Estrarre il coniglietto e lasciarlo raffreddare, poggiarlo su di un piatto da portata, montare con le fruste la panna ben ferma, inserirla all’interno di una sac-poche con bocchetta a stella e decorare.

dav

Et voila’” il mio bellissimo Buggy e’ pronto da gustare!

Il coniglietto alla panna l’ho creato con lo stampo in silicone HappyFlex

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Torta Sole Margherita

dav

Torta Sole Margherita un amor di dolce! Realizzare dolci  con  gli stampi HappyFlex mi danno grande gioia! Bellissimo da vedere, un’impasto soffice, perfetto per la colazione, a fine pasto accompagnato con una pallina di gelato e del toppyng al cioccolato e’ perfetto! Per tutti i passaggi potete visualizzarli nel mio canale YouTube

5 uova

200 gr zucchero

150 gr burro

1 limone ( la scorza grattugiata)

250 gr farina

100 gr fecola

1 bustina lievito per dolci

Con le fruste mescolare le uova con lo zucchero, aggiungere il burro sciolto freddo proseguire mescolando, grattugiare la buccia del limone,  setacciare le farine ed il lievito, aggiungere gradatamente, quando l’impasto e’ morbido e senza grumi versarlo nello stampo Sole HappyFlex imburrato.

Infornare a forno caldo 175 gradi per 40 minuti circa

Sfornare e lasciarlo raffreddare, spolverare con un filo di zucchero a velo

dav

Realizzato con i meravigliosi stampi HappyFlex

Decorazioni FloraDolce

Bello e Buono da gustare!

 

 

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Spaghetti piccantini al sugo di salciccia

dav

Se volete fare il pieno di energie con un buon primo piatto di pasta vigoroso, vi consiglio gli “SPAGHETTI PICCANTINI AL SUGO DI SALCICCIA” oltre ad essere un piatto gustoso, e’ soprattutto salutare. Semplici ingredienti e pochi passaggi che potete trovare all’interno del mio canale YouTube  in tavola sara’ molto gradito! Parola di Simo!

250 gr spaghetti

200 gr salciccia al peperoncino

300 gr passata di pomodoro

1/2 bicchiere di vino rosso

1 spicchio di aglio

2 cucchiai olio evo

Sale

Prezzemolo tritato

Sfogliette di grana Bella Lodi Raspadura

In una padella inserire l’olio con l’aglio, lasciare insaporire, unire la salciccia al peperoncino sgranata e sbriciolata, rosolare per qualche minuto e bagnare con il vino rosso, attendere qualche minuti che evapora, aggiungere la passata di pomodoro, mescolare, aggiustare di sale. Cuocere a fiamma dolce per 20 minuti circa.

Lessare gli spaghetti in acqua salata, scolarli e trasferirli all’interno del sugo, amalgamare e farli saltare, spolverare il prezzemolo tritato, impiattare, aggiungere le sfogliette di grana Bella Lodi Raspadura

dav

Buon Appetito!

 

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Torta Pasqualina

TORTA PASQUALINA

La torta Pasqualina e’ una specialita’ tipica Genovese, zona poco distante da dove io abito! Quando mi reco nel periodo delle festivita’ di Pasqua e’ sempre un piacere poterla gustare! Questa torta salata e’ possibile realizzarla anche con le bietole o i carciofi. io ho usato gli spinaci, una verdura che in famiglia piace molto! Presentarla in tavola servita sul”“TAGLIERE GRANDE A FOGLIA GAFFURI ARREDAMENTI” il successo e’ assicurato! Per seguire tutti i passaggi vi invito a visionarli all’interno del mio canale “YouTube”

2 rotoli di Pasta Brise’

700 gr spinaci

250 gr ricotta

100 gr Parmigiano grattugiato

2 cucchiai latte

4 uova + 1 per spennellare

Olio evo

Sale

Pepe

Lavare e scottare gli spinaci in acqua salata, scolarli e strizzarli, con un coltello tagliuzzarli.

Portare al bollore l’acqua in un pentolino, immergere le  4 uova, abbassare la fiamma e cuocerle per 8 minuti. Sgocciolarle lasciarle intiepidire e sgusciarle

In una ciotola amalgamare la ricotta con il parmigiano ed il latte, pepe e sale, amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo, inserirla all’interno degli spinaci e mescolare bene.

Foderare con carta forno uno stampo a cerniera apribile dm 22, stendere 1 rotolo di pasta brise’, con i rebbi di una forchetta punzecchiarla, spennellare con olio, versare il composto di spinaci e ricotta, con un cucchiaio livellare, tagliare le uova sode a meta’ e disporle a cerchio sopra il composto.

Ricoprire con la restante pasta brise’, sigillare con la pasta che eccede, spennellare con l’uovo sbattuto salato, infine sigillare con i rebbi di una forchetta tutto intorno.

Infornare a forno caldo 180  gradi per 40 minuti

TORTA PASQUALINA....

Pronta da gustare!!!

La Torta Pasqualina l’ho servita su “Tagliere Grande a Foglia” “Gaffuri Arredamenti”

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale “YouTube” per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online