Pizza schiacciata saporita

dav

La mia amata pizza oggi l’ho realizzata “SCHIACCIATA SAPORITA” che delizia!!! L’ho resa particolare nel sapore, dal gusto deciso proprio come piace in famiglia! E’ volata via in un batter d’occhio! Sottile e croccante. La consiglio assolutamente se anche voi amate la pizza! Vi lascio il video qua’ sotto per seguire i passaggi che trovate all’interno del mio canale YouTube ISCRIVETEVI per non perdere tante video ricette!

350 gr farina:

6 gr lievito di birra

250 ml acqua

30 ml olio evo

1 cucchiaino sale

Passata di pomodoro

Filetti di acciughe

Capperi

Olive nere denocciolate

200 gr mozzarella grattugiata

Olio al peperoncino per spennellare

(Ho eseguito l’impasto all’interno della macchina del pane, e’ possibile realizzarlo nella planetaria o a mano)

Sciogliere il lievito di birra all’interno dell’acqua e zucchero, versare all’interno della macchina del pane, aggiungere olio, farina con il sale, avviare programma impasto chiudere, al termine del programma lasciarlo riposare per 30 mn.

( Se si esegue l’impasto classico a mano o in planetaria lasciarlo lievitare fino al raddoppio)

Stendere l’impasto su di un piano da lavoro infarinato, dividere l’impasto in 2 panetti, allungarlo con le mani, spennellare con l’olio al peperoncino, spalmare la passata di pomodoro, poggiare i filetti di acciughe, i capperi e le olive nere, aggiungere la mozzarella, infornare a forno caldo 180 gr per 25 mn SERVIRE

hdr

La pizza schiacciata saporita l’ho servita nel tagliere a foglia Gaffuri Arredamenti

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove video ricette

Fior di pizza

dav

Amo realizzare i lievitati, l’avrete capito 😀 dare forme particolari, questa volta ho realizzato i “FIOR DI PIZZA” coreografici e golosi, perfetti da servire se riceviamo degli ospiti, per un buffet, saranno protagonisti. Parola di Simo! Vi lascio sotto il video con tutti i passaggi che trovate all’interno del mio canale YouTube realizzateli anche voi e fatemi sapere 😉 

Per l’impasto: 300 gr farina 00

2 cucchiai olio evo

200 gr acqua temperatura ambiente

8 gr lievito di birra granulare

10 pomodorini ciliegino

100 gr mozzarella tagliata a jullienne

Per comodita’ ho usato la macchina del pane, si puo’ benissimo realizzare l’impasto a mano. Inserire l’acqua a temperatura ambiente, l’olio e  la farina, avviare il programma solo impasto, dopo 2/3 minuti che gli ingredienti si sono amalgamati aggiungere il sale, lasciare proseguire fino al termine del programma.

Riprendere l’impasto ( nella macchina del pane basta lasciarlo riposare per 10 minuti fuori dal cestello, qual’ora vorrete eseguirlo a mano lasciatelo coperto con un canovaccio fino al raddoppio)

Su di un piano da lavoro infarinato recuperare dall’impasto delle palline 70/80 gr circa, stenderle con le mani a cerchio, poggiare un coppasta o un bicchiere per dare il centro, eseguire dei tagli con la lama di un coltello tutto intorno, dai triangolini formati unirli chiudendoli con le dita. ( Seguite il video per capire bene il procedimento e’ semplice)

Poggiarli su di una placca da forno, tagliare i pomodorini a meta’ e poggiare 3 o 4 meta’ sopra il centro e la mozzarella.

Infornare a forno caldo 200 gradi per 20 minuti

dav

Pronti da gustare, sono squisiti!!!

I fior di pizza li ho serviti sul tagliere a foglia Gaffuri Arredamenti

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove  video ricette 

Panini all’olio

 

dav

žAdoro il pane fatto in casa, il profumo che rilascia nella mia cucina lo amo, oggi ho realizzato i “PANINI ALL’OLIO” li ho eseguiti con la macchina del pane, ovviamente e’ possibile realizzarli con un’impastatrice o a mano, gli ingredienti non subiscono alcuna modifica, e’ possible anche sbizzarrirsi nelle forme, spazio alla fantasia! Io ho eseguito delle roselline, treccine e una bananina, Vi invito a seguire tutti passaggi all’interno del mio canale YouTube

 

500 gr farina 0

300 ml acqua (temperatura ambiente)

1 cubetto lievito di birra (12 gr)

1 /2 cucchiaino zucchero

50 ml olio evo

1 uovo (solo il tuorlo)

5 gr sale

Semi di sesamo

Inserire all’interno della macchina del pane l’acqua con il lievito sciolto e lo zucchero ( mescolarli bene) l’olio e il tuorlo d’uovo, aggiungere la farina , avviare il programma SOLO IMPASTO, quando risulta incordato unire il sale, proseguire fino al termine del programma.

Riprendere l’impasto e inserirlo all’interno di una ciotola unta di olio coprire con un canovaccio e lasciarlo a riposo fino al raddoppio.

Terminato il tempo di riposo versare l’impasto su di un piano da lavoro infarinato, e dare alcune pieghe al panetto. Tagliare 2 striscette da 80 gr l’una circa, allungarle e arrotolarle una sovrapposta all’altra. Tagliare 3 striscette e realizzare una treccina, infine da 1 panetto stenderlo con le mani, con un coltello tagliare i lati ottenendo un triangolo arrotolarlo.

Poggiare i panini su di una placca coperta da carta forno, lasciarli riposare una mezz’oretta, spennellare con l’olio e spolverare i semi di sesamo sulle treccine, infornare a forno caldo 200 gradi per 15 minuti, abbassare a 160 fino a doratura, lasciarli raffreddare su di una gratella.

dav

 

 

Ciambella di pane alle olive e rosmarino

dav

Ecco la ricetta per realizzare la “CIAMBELLA DI PANE ALLE OLIVE E ROSMARINO” Vi sorprendera’ per il suo sapore e profumo. Ho realizzato la ciambella con la macchina del pane, va benissimo anche la planetaria o impasto a mano, ovviamente per quest’ultimo i tempi si prolungano ulteriormente, ma vi assicuro che se lo provate vi conquistera’!  Seguite tutti i passaggi all’interno del mio canale “YouTube”

500 gr farina 0 per pane

500 gr farina 00

10 gr lievito di birra granulare

10 gr sale fino

1 cucchiaino zucchero

400 ml acqua a temperatura ambiente

100 ml olio evo + qb per spennellare

2 rametti di rosmarino

100 gr olive verdi denocciolate

Sciogliere in una ciotola il lievito con l’acqua e lo zucchero, inserire all’interno della macchina del pane, l’olio, le farine, avviare per solo impasto e lievitazione, quando gli ingredienti si sono assorbiti aggiungere il sale.

Con la mezzaluna tritare il rosmarino, tagliare a rondelle le olive e mescolare tra loro.

Terminato il tempo della macchina del pane versare l’impasto ottenuto all’interno di una ciotola oleata, dare un po’ di giri all’impasto, lasciare riposare per 20 minuti circa.

Versare l’impasto su di un piano da lavoro infarinato, con le mani allargare a rettangolo, distribuire le olive con il rosmarino, arrotolare a salame, con un pennello spennellare una teglia a cerniera apribile dm 28, inserire l’impasto e unire i 2 lembi, lasciare riposare per un paio d’ore circa, dovra’ raddoppiare il volume.

Infornare a forno caldo 200 gradi per 20 minuti, abbassare a 180 per altri 20 minuti.

Sfornare e lasciarlo raffreddare sopra ad una gratella.

CIAMBELLA di pane alle olive e rosmarino

Gustalo con dell’affettato, e’ squisito!

L’ho servito sul tagliere a foglia grande “Gaffuri Arredamenti”

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Pizza con Wurstel

pizza-con-i-wurstel

La mia amata PIZZA non deve mancare, realizzarla con la “Pizza Maker Princess” vi assicuro che il risultato e’ sorprendente! Una vera delizia! A breve vi consiglio di visualizzarla mentre e’ in cottura nel mio canale “YouTube” e potrete constatare com’e’ semplice, veloce e BUONISSIMA!!! Guardiamo gli ingredienti!

Per l’impasto Segui Qui

Passata di pomodoro

200 gr mozzarella

3 wurstel piccoli

Preparare l’impasto seguendo come sopra, quando si ottiene una palla morbida e liscia coprirla con un canovaccio e lasciarla lievitare fino al raddoppio

pizza-con-i-wurstel-step-1

Terminato il tempo di riposo poggiarsi su di un piano da lavoro e con le mani allargarla, poggiarla all’interno della “Pizza Maker Princess” inserire la passata di pomodoro e spalmarla, aggiungere i Wurstel tagliati a rondelle

pizza-con-i-wurstel-step-2

Spolverare un filo di sale.

Tagliare a dadini la mozzarella e poggiarla

pizza-con-i-wurstel-step-3

Chiudere e avviare la “Pizza Maker Princess” 20/25 minuti

pizza-con-i-wurstel

Et Voila’ una vera delizia

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con nuove ricette clicca Mi Piace in alto a destra GRAZIE!

Pizza pancetta e gorgonzola

pizza-pancetta-e-gorgonzola

Ecco la mia deliziosa pizza realizzata con la “Pizza Maker-Princess” vi assicuro che non ha nulla da invidiare ad una pizza della pizzeria! Un’elettrodomestico che per chi come me adora la pizza quando la prova se ne innamorera’! Parola di Simo!!!

Per l’impasto : 400 gr farina

250 ml acqua tiepida

5 gr lievito di birra granulare

2 cucchiai olio evo

2 cucchiaini sale

Per farcire: passata di pomodoro

150 gr mozzarella

70 gr pancetta tagliata fine

60 gr gorgonzola dolce

Preparare l’impasto inserendo gli ingrediente nella planetaria ( volendo si puo’ eseguire l’impasto a mano) quando si e’ formato un panetto coprirlo con un canovaccio

pizza-pancetta-e-gorgonzola-step-1

Coprire con un canovaccio e lasciare lievitare fino al raddoppio.

Terminato il tempo di riposo riprendere l’impasto stenderlo con le mani all’interno della “Pizza Maker-Princess” dopo aver spennellato un filo di olio nel suo interno.

pizza-pancetta-e-gorgonzola-step-2

Spennellare la passata di pomodoro, aggiungere il gorgonzola a tocchetti, la pancetta e per ultimo la mozzarella, dare un giro di olio evo

pizza-pancetta-e-gorgonzola-step-3

Chiudere la “Pizza Maker -Princess” eseguire la cottura come da descrizione

pizza-pancetta-e-gorgonzola

Et voila’…Una Pizza da leccarsi i baffi!!!

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con nuove ricette clicca Mi Piace in alto a destra GRAZIE!

La pizza pancetta e gorgonzola l’ho eseguita in cottura all’interno della “Pizza Maker-Princess”

 

 

Pizza Bufalina

pizza-bufalina

Cosa c’e’ di meglio che gustare una golosissima PIZZA 😀 sono di parte e’ vero…Ma io l’adoro!!! Questa volta mi e’ stata offerta la mozzarella di bufala dal Caseificio La Villanella, una bonta’ assoluta! Non potevo non eseguire la Pizza Bufalina! E’ sparita subito! Ecco come l’ho realizzata!

Per l’impasto seguire La ricetta qui

Passata di pomodoro

Mozzarella di Bufala Campana Caseificio La Villanella

Foglie di basilico

Pomodorini ciliegino

sale

Olio evo

Prendere l’impasto dividerlo in  panetti piccoli

Focaccia farcita gusto pizza step 2

stenderlo in una teglia oleata per pizza, spalmare la passata di pomodoro, spolverare il sale

pizza-bufalina-step-1

Prendere la Mozzarella di Bufala Caseificio La Villanella

pizza-bufalina-step-2

Tagliarla a tocchetti

pizza-bufalina-step-3

Poggiarla sopra tutto intorno con foglie di basilico e pomodorini ciliegino tagliati a meta’

pizza-bufalina-step-fine

Infornare a forno caldo 250 gradi per 25/30 minuti forno statico, controllate in base alle funzionalita’ del proprio forno, Estrarre dare 1 giro di olio evo e  SERVIRE

pizza-bufalina

Buona Pizza a tutti!!!!

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con nuove Ricette clicca Mi Piace in alto a destra GRAZIE!!!

Trecce di pane alle noci

trecce-di-pane-alle-noci

Oggi vi propongo uno dei lievitati che adoro realizzare, Le trecce alle noci! Una bonta’ unica! Profumato un gusto delicato e genuino! Pochi e sani ingredienti si percepisce il profumo e il sapore di quando lo realizzavano le nostre nonne! Lo consiglio in particolare se si organizza un’ apericena tagliato a fettine con del buon affettato vi assicuro…. e’ speciale! Parola di SIMO! 

trecce-di-pane-alle-noci

300 gr farina 00

150 gr farina manitoba

7 gr lievito granulare di birra

20 gr burro

250 ml acqua tiepida

1 cucchiaino zucchero

2 cucchiaini sale

80 gr noci sgusciate

olio evo per spennellare

Inserire le noci all’interno del mixer, non renderle eccessivamente a polvere.

Inserire gli ingredienti all’interno della macchina per il pane ( riservando 1 cucchiaio di noci tritate) volendo e’ possibile anche effettuare l’impasto a mano o in una planetaria

trecce-di-pane-step-1

Terminato l’impasto prelevare la palla, appoggiarsi su di un piano da lavoro e dividerla in 2, di cui, da una tagliare dei tocchetti e formare delle striscette lunghe

trecce-di-pane-step-4

Bloccarla intrecciandola dall’alto e iniziare ad intrecciare per tutta la lunghezza

trecce-di-pane-step-3

Ricavata la treccia poggiarla su di una teglia coperta da carta forno, spennellare con l’olio e spolverare le noci rimaste, eseguire un’altra operazione identica con il restante impasto, lasciarle riposare per un paio d’ore coperte con un canovaccio o all’nterno del forno spento

trecce-di-pane-alle-noci-step-ultimo

Terminato il tempo di lievitazione infornare a forno caldo 190 gradi per 30 minuti, dovranno risultare dorate

trecce-di-pane-alle-noci

E’ Squisito!!!

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con nuove ricette clicca Mi Piace in alto a destra GRAZIE!!!

Gnocco fritto

gnocco-fritto

Amate la pizza? Consiglio lo gnocco fritto! L’impasto e’ ugualissimo! Una vera bonta’! Pochi ingredienti e semplici passaggi, vi assicuro che spariscono in men che non si dica! Accompagnati con dell’affettato risulta un piatto golosissimo! Parola di SIMO!!!

Per L’impasto Clicca Qui

Olio per friggere

Per la preparazione dell’impasto eseguire come sopra, a lievitazione avvenuta prelevare una pallina stenderla con il mattarello sottile su di un piano da lavoro infarinato, con una rotellina eseguire dei rettangoli

gnocco-fritto-step-2

Scaldare l’olio caldo, io ho usato la Wok una padella capiente e friggere, facendo molta attenzione, la cottura e’ rapida, girarli subito per far si che non bruciano

gnocco-fritto-step-ultimo

Prelevarsi e scolarli con una schiumarola, poggiarli su carta assorbente, servirli Caldi.gnocco-fritto-2

Sono una vera Bonta’

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con nuove Ricette clicca Mi Piace in alto a destra GRAZIE!!!

Panfocaccia farcita con zucchine e prosciutto

Panfocaccia farcita

Ecco uno dei miei lievitati che adoro realizzare 😀 L’ho chiamato Panfocaccia perche’ al palato risulta esattamente cosi! Ragazzi una vera bonta’! Consiglio assolutamente di provarlo, l’abbinamento zucchine e prosciutto e’ perfetto, ovviamente e’ possibile farcirla con altre verdure o salumi a proprio gusto! Guardiamo con i vari step come realizzarla!

Panfocaccia farcita 3

250 gr farina 00

100 gr farina manitoba

150 ml acqua

100 ml latte

1/2 bustina lievito granulare di birra

1 cucchiaino zucchero

2 cucchiaini sale

150 gr mozzarella

100 gr formaggio grattugiato grana

3 zucchine

70 gr prosciutto cotto

1/4 cipolla

4 cucchiai olio evo

sale

Preparare l’impasto, inserire nella planetaria le farine, il lievito lo zucchero 2 cucchiai olio evo avviare

Panfocaccia farcita step 1

Mescolare acqua e latte, inserirli a filo nell’impasto

Panfocaccia farcita step 2

Quando l’impasto si e’ ben amalgamato inserire 2 cucchiaini di sale, procedere fino ad incordatura, con le mani formare una palla liscia e morbida, eseguire al centro una taglio a croce e lasciarla lievitare per 3 ore, fino al raddoppio

Panfocaccia farcita step 3

Lavare e tagliare a rondelle sottili le zucchine, in una padella inserire la cipolla tagliata fine con l’olio, lasciarla insaporire e unire le zucchine, mescolare e aggiustare di sale, lasciarle ammorbidire per 10/12 minuti

Riprendere l’impasto e su di un piano da lavoro stenderlo con un mattarello eseguendo un rettangolo

Panfocaccia farcita step 4

Farcire con le zucchine

Panfocaccia farcita step 5

Prosciutto meta’ del formaggio grattugiato e la mozzarella ( io la uso tagliata a julienne, molto comoda)

Panfocaccia farcita step 6

Arrotolare delicatamente l’impasto fino a formare un salame

Panfocaccia farcita step 7

E girarla a cerchio, poggiare un po’ di zucchine qua’ e la,spolverare il formaggio grana restante e un filo di sale. Consiglio di poggiarsi direttamente sulla teglia coperta da carta forno a terminare la farcitura

Panfocaccia farcita step  8

Infornare a forno caldo 200 gradi per 25 minuti, fino a doratura SERVIRE

Panfocaccia farcita 2

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook per restare aggiornati con nuove ricette, clicca Mi Piace in alto a destra. Grazie!!!