Pasta alla Mediterranea

PASTA MEDITERRANEA

Spesso ci troviamo indecisi su cosa preparare per pranzo o cena in particolare se la pasta e’ un piatto che non deve mancare, ad esempio a casa mia e’ proprio cosi  😀 la “PASTA MEDITERRANEA” e’ la giusta soluzione, buonissima, vi assicuro che sara’ molto gradita! Seguite il video che vi lascio qua’ sotto che trovate all’interno del mio canale YouTube Iscrivetevi per non perdere nuove video ricette!

250 gr pasta ( formato corto)

1 melanzana

12 pomodorini datterino

50 gr olive verdi  denocciolate

50 gr olive nere denocciolate

2 cucchiaini capperi

2 foglie basilico fresco

1/4 cipolla

Olio evo

Sale

Lavare e asciugare la melanzana e i pomodorini, tagliare la melanzana prima in lunghezza poi a cubetti, tagliare i pomodorini a rondelle e le olive.

In una padella inserire la cipolla tagliata fine, lasciarla sfrigolare, aggiungere la melanzana, mescolare e lasciarla ammorbidire per 10 mn, aggiungere il resto degli ingredienti, aggiustare di sale e cuocere a fiamma dolce per 20 mn.

Lessare la pasta, scolarla e condirla.

Pasta mediterranea 2

Pronta da gustare!

Annunci

Melanzane ripiene di spaghetti

dav

Se decidete di gustare un piatto originale vi consiglio le “MELANZANE RIPIENE DI SPAGHETTI” Questi ortaggi tagliati in maniera da formare un piccolo contenitore riempiti di pasta sono favolosi da gustare e anche belli da vedere. presentarli sulla tavola i complimenti non mancheranno! Parola di Simo! Vi lascio il video qua’ sotto per seguire tutti i passaggi che trovate all’interno del mio canale YouTube Iscrivetevi!  😉 

250 gr spaghetti

2 melanzane

1 scatola pomodorini pelati

1/4 cipolla rossa

Olio Evo

Sale

Parmigiano grattugiato

Prezzemolo Tritato

 

Lavare e asciugare le melanzane, spuntare la parte alta delle foglioline, con la lama di un coltello tagliarle a meta’ in senso longitudinale,svuotarle estraendo la polpa, tagliarle a pezzetti e spolverare un po’ di sale, tenere da parte. Disporre le melanzane vuote su di una placca rivestita con carta forno e infornare a forno caldo 180 gradi per 25 minuti.

Affettare la cipolla e inserirla con l’olio all’interno di una padella, farla leggermente soffriggere e inserire la polpa delle melanzane, mescolare spolverare un po’ di sale, se lo richiede bagnare con un po’ di acqua, inserire i pomodorini pelati, mescolare e cuocere per 20 minuti a fiamma coprire con un coperchio. A fine cottura spolverare un pochino di prezzemolo tritato.

Lessare gli spaghetti, estrarre dal forno le barchette di melanzane e lasciarle intiepidire.

Scolare la pasta, riservando 2 cucchiai di acqua della cottura e amalgamarli al sugo, distribuire gli spaghetti sulle barchette di melanzane, irrorare un filo di olio, guarnire con prezzemolo e parmigiano grattugiato.

dav

Pronte da gustare!

Le melanzane ripiene di spaghetti le ho servite sul tagliere a foglia Gaffuri Arredamenti 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove video ricette

Paglia e fieno alla papalina

dav

“PAGLIA E FIENO ALLA PAPALINA” sono un primo piatto tipico della tradizione Laziale, io ho voluto variare utilizzando “Paglia e fieno” alle classiche fettuccine, per dare un tocco di colore al piatto. Una pietanza sostanziosa e molto gradita, portarle in tavola sara’ una festa!  Parola di Simo!  Vi lascio qua’ sotto il video per seguire tutti i passaggi per poterle realizzare, che trovate all’interno del mio canale YouTube

250 tagliatelle paglia e fieno

200 gr piselli ( surgelati)

1/4 cipolla

2 cucchiai olio evo

80 gr prosciutto crudo

2 uova

100 ml panna da cucina

60 gr parmigiano grattugiato

Sale

Affettare la cipolla, in una padella inserirla con l’olio lasciarla insaporire, aggiungere i piselli, salare, bagnare con 1/2 bicchiere di acqua calda, chiudere con il coperchio e lasciarli ammorbidire.

Tagliare a listarelle il prosciutto crudo, inserirlo all’interno dei piselli, proseguire la cottura per 5 minuti

In una ciotola mescolare con una frusta le uova e la panna, aggiungere poco per volta il parmigiano

Lessare la pasta, scolarla e conservare 2 cucchiai di acqua della cottura, versare all’interno dei piselli e prosciutto, mescolare bene una volta che gli ingredienti si sono amalgamati aggiungere il composto di uova, mescolare di nuovo. Impiattare e SERVIRE

Papalina paglia e fieno

Buon Appetito!

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove video ricette.     

 

Fettuccine ricce con gorgonzola e radicchio

dav

Oggi vi consiglio un primo piatto buonissimo! “FETTUCCINE RICCE CON GORGONZOLA E RADICCHIO” adoro questo abbinamento, mi piace molto anche sulla pizza o nel risotto, questa volta ho voluto eseguire un primo piatto con le tagliatelle ricce, accentuata con granella di nocciole, vi assicuro che danno un tocco particolare, perfetto se ricevete degli ospiti, risulta molto raffinato. Vi lascio il video qua’ sotto per seguire tutti i passaggi che trovate all’interno del mio canale YouTube

250 gr Fettuccine ricce

1 cespo radicchio lungo

1/4 cipolla

2 cucchiai olio evo

1/2 bicchiere vino bianco

Sale qb

Granella di nocciole qb

Lavare e asciugare il radicchio, affettarlo sottile, in una padella inserire la cipolla tagliata fine con l’olio lasciarla insaporire, aggiungere il radicchio e mescolare, bagnare con il vino bianco, lasciarlo evaporare, salare e lasciarlo ammorbidire per 5 minuti, chiudere con il coperchio, tagliare il gorgonzola a tocchetti e aggiungerlo lasciarlo scioglierlo con il coperchio.

Nel frattempo lessare le tagliatelle ricce in acqua salata, scolarle e conservare un paio di cottura di acqua della cottura, versare all’interno del sughetto e amalgamare bene, spolverare la granella di nocciole, mescolare nuovamente, impiattare e spolverare altra granella.

dav

Buon Appetito!!!

 

Mezze maniche alla crema di melanzane e pomodorini

MEZZE MANICHE AL PESTO MELANZ

Oggi vi consiglio le “MEZZE MANICHE ALLA CREMA DI MELANZANE E POMODORINI” una pietanza ideale per quando abbiamo poco tempo a disposizione ma non vogliamo rinunciare ad un primo piatto saporito e nello stesso tempo leggero..Pochissimi passaggi e semplici ingredienti lo realizzate! Vi lascio il video qua’ sotto per seguire i passaggi, che trovate all’interno del mio canale YouTube

1 melanzana grande

150 gr pomodorini ciliegino

1/4 cipolla

3 cucchiai olio evo

2 foglie di basilico

1/2 bicchiere vino bianco secco

Sale Pepe

Dividere la melanzana in 4 eliminare la buccia, tagliarla a tocchetti, scaldare 2 cucchiai olio evo con la cipolla tagliata fine, aggiungere la melanzana, mescolare e bagnare con il vino bianco, lasciare evaporare, salare, aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a meta’, mescolare e chiudere con un coperchio a fiamma bassa lasciare ammorbidire 15 minuti circa.

Bollire l’acqua salata e versare la pasta

Versare la melanzana e i pomodorini cotti all’interno del mixer dare una frullata, la crema ottenuta versarla nuovamente all’interno della padella,versare 1 cucchiaio di olio evo, macinare un po’ di pepe nero, mescolare e condire con la pasta. Impiattare e servire.

dav

Buon Appetito!

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette, tutte le settimane nuovi video online

Bucatini con sugo di pesce spada alla Messinese

dav

Concedetevi un buon piatto di “BUCATINI CON SUGO DI PESCE SPADA ALLA MESSINESE” I piatti  dal sapore Mediterraneo a casa mia vanno per la maggiore, ingredienti semplici e gustosi abbinati tra loro vi assicuro che sara’ una pietanza molto gradita.  Per tutti i passaggi vi invito a seguirli all’interno del mio canale YouTube

250 gr Bucatini

300 gr trancio di pesce spada

2 patate piccole

300 gr Polpa a pezzi di pomodoro

1 gambo di sedano

1/4 di cipolla

80 gr olive verdi e nere denocciolate

2 cucchiaini capperi

2 cucchiai olio evo

Prezzemolo, sale e pepe

Sciacquare il pesce spada in acqua corrente, eliminare la pelle e ridurlo a tocchetti.

Affettare la cipolla, il sedano a rondelle e inserirli in una padella con l’olio, rosolare e aggiungere il pesce spada, mescolare, unire i capperi, le olive verdi e nere, lasciare insaporire per un paio di minuti, aggiungere la polpa a pezzi di pomodoro, salare e una macinata di pepe , cuocere per 30 minuti a fiamma dolce.

Lessare i bucatini in acqua salate, scolarli e condirli con il sugo preparato, mescolare per farlo assorbire bene, spolverare il prezzemolo tritato, impiattare e servire

dav

Buon Appetito!!!

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Farfalle al pesto di pistacchi e prosciutto

dav

Volete un primo piatto gustoso e particolare? Le “FARFALLE AL PESTO DI PISTACCHI” e’ la giusta soluzione, mi piace provare nuovi sapori nelle ricette  prendendo spunto dalle riviste che leggo! Che dire! Saporite e gustose, sono piaciute moltissimo! Le consiglio…Per tutti i passaggi vi invito a seguirli all’interno del mio canale YouTube

250 gr pasta formato farfalle

80 gr pistacchi sgusciati

150 gr prosciutto cotto a dadini

120 gr parmigiano grattugiato

125 ml panna da cucina

30 gr burro

2 cucchiai olio evo

Pepe nero qb

Sale qb

Lessare le farfalle in acqua salata

Nel mixer inserire i pistacchi, aggiungere il parmigiano grattugiato, una macinata di pepe nero e l’olio, chiudere, avviare, lasciare il composto piuttosto grossolano non ridotto a polvere.

in una padella inserire il burro, quando si e’ sciolto inserire il prosciutto, mescolare, aggiustare di sale, aggiungere la panna, lasciarlo per 5 minuti a fiamma dolce.

Scolare la pasta, inserire il pesto di pistacchi ed il prosciutto con panna, mescolare bene, farle saltare per qualche minuto, impiattare e servire.

dav

Buon Appetito!!!

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Paccheri al gratin con spinaci e ricotta

dav

Ecco un gustoso piatto  di ” PACCHERI AL GRATIN CON SPINACI E RICOTTA” da presentare a pranzo o  cena sulla vostra tavola! Un primo piatto sostanzioso e gustosissimo! Se anche voi siete amanti di questa verdura vi consiglio di provarlo, cremosissimi, con una crosticina che adoro 😀  Per tutti i passaggi vi invito a visualizzarli all’interno del mio canale YouTube

400 gr spinaci

250 gr paccheri

250 gr ricotta

1 uovo

2 cucchiai latte

150 gr parmigiano grattugiato

50 gr scamorza bianca

Sale

Olio qb  per spennellare la teglia

Lavare gli spinaci, scottarli in acqua salata, sgocciolarli e strizzarli, con un coltellino tagliuzzarli.

In una ciotola inserire i 2 cucchiai di latte, la ricotta e con una forchetta mescolare, aggiungere l’uovo e meta’ del parmigiano, quando risulta un composto cremoso aggiungere gli spinaci, salare, proseguire mescolando fino a ottenereun composto omogeneo.

Cuocere i paccheri in acqua salata, mantenendoli al dente, scolarli, passarli sotto il getto di acqua fredda per fermare la cottura.

Spennellare una teglia da forno ( io ne ho usata una rotonda, va benissimo anche quadrata o rettangolare) farcire i paccheri con il composto di spinaci e ricotta

Poggiarli nella teglia ravvicinati tutti a giro e nella base, coprire con la scamorza tagliata sottile e ripetere un ulteriore strato sulla base, spolverare il restante parmigiano.

Infornare a forno caldo 180 gradi per 25 minuti.

dav

Buon Appetito!!!

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Spaghetti piccantini al sugo di salciccia

dav

Se volete fare il pieno di energie con un buon primo piatto di pasta vigoroso, vi consiglio gli “SPAGHETTI PICCANTINI AL SUGO DI SALCICCIA” oltre ad essere un piatto gustoso, e’ soprattutto salutare. Semplici ingredienti e pochi passaggi che potete trovare all’interno del mio canale YouTube  in tavola sara’ molto gradito! Parola di Simo!

250 gr spaghetti

200 gr salciccia al peperoncino

300 gr passata di pomodoro

1/2 bicchiere di vino rosso

1 spicchio di aglio

2 cucchiai olio evo

Sale

Prezzemolo tritato

Sfogliette di grana Bella Lodi Raspadura

In una padella inserire l’olio con l’aglio, lasciare insaporire, unire la salciccia al peperoncino sgranata e sbriciolata, rosolare per qualche minuto e bagnare con il vino rosso, attendere qualche minuti che evapora, aggiungere la passata di pomodoro, mescolare, aggiustare di sale. Cuocere a fiamma dolce per 20 minuti circa.

Lessare gli spaghetti in acqua salata, scolarli e trasferirli all’interno del sugo, amalgamare e farli saltare, spolverare il prezzemolo tritato, impiattare, aggiungere le sfogliette di grana Bella Lodi Raspadura

dav

Buon Appetito!

 

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare sempre aggiornati con nuove ricette e video online

Garganelli cremosi alle olive taggiasche e prosciutto croccante

dav

Oggi concedetevi un buon piatto di “GARGANELLI” Cremosissime, una perfetta combinazione di ingredienti che rendono questo piatto davvero gustoso! Pochi passaggi che li potete trovare seguendo il video nel mio canale  YouTube presentarli in tavola accontentate proprio tutti! Parola di SIMO!!!

250 gr garganelli

70 gr olive taggiasche

125 ml panna da cucina

100 gr parmigiano grattugiato

1/4 di cipolla tagliata fine

80 gr prosciutto cotto a dadini

Inserire all’interno del mixer la cipolla tagliata fine, la panna, le olive taggiasche ( snocciolate)  e il parmigiano grattugiato. Avviare, la crema ottenuta inerirla in una padella e a fuoco basso lasciarlo rapprendere.

In un pentolino senza condimento, inserire il prosciutto a cubetti mescolarlo di tanto in tanto fino che’ risulta croccante

Lessare i garganelli, scolarli tenendo da parte un po’ di acqua di cottura e amalgamare con la crema di olive e il prosciutto croccante, mescolare e impiattare.

dav

Buon Appetito!

 

TI e' piaciuta la ricetta

Seguitemi su Facebook e nel mio canale YouTube per restare  sempre aggiornati con nuove ricette e video online